FORNI

I NOSTRI DESIGNER

ERGON DESIGN
Società di Design

Nata alla fine degli anni novanta, Ergon è una società specializzata nel design e nello sviluppo di prodotti per l'industria. L'obiettivo strategico di Ergon è la ricerca di soluzioni personalizzate volte a trovare il giusto equilibrio tra necessità di mercato, risultato estetico, costi di produzione ed investimenti, per fornire un servizio di qualità superiore a quelle aziende per cui la continua innovazione e la ricerca di nuove soluzioni tecniche ed estetiche sono un preciso obiettivo strategico. Le collaborazioni con aziende che operano in settori merceologici diversi, hanno consentito ad Ergon di sviluppare un metodo di lavoro che permette di controllare tutte le fasi di sviluppo di un progetto: dal concept alla realizzazione della pre-serie, con una verifica continua delle fasi intermedie.

GIULIO MANCINI
Architetto

Nasce a Pesaro il 22 aprile 1969. Nel ’99, appena laureato in ingegneria meccanica all’Università di Bologna, viene coinvolto dallo studio Marco Gaudenzi in un progetto per custodie di Benelli Armi, che lo appassiona al mondo dell’industrial design. Dal 1999 al 2001 vive un’interessante esperienza con lo studio Acanto per il quale progetta allestimenti fieristici e showroom per Alluflon-Moneta, Benelli, SCM group. Nell’ambito della progettazione di prodotti industriali ha instaurato un importante rapporto con GTTrading, una delle più importanti aziende europee nel settore dell’alta fedeltà per auto e hi-end domestico, per i marchi “Steg”, “Aloia”, “Boston Acoustics”.

DOMENICO DE PALO
Architetto

Domenico De Palo nasce in italia nel ’76. A 19 anni comincia a disegnare interni ottenendo numerosi consensi. Si occupa anche di recuperi di edifici storici e artistici. Dopo anni di direzione creativa su varie installazioni pubbliche e private, comincia un percorso di ricerca sull’industrial design, realizzando progetti e prototipi in collaborazione con progettisti ed aziende nazionali ed internazionali, tra cui Antidiva, Viabizzuno , Antonio Lupi, Move, Dimensione disegno e Officina delle idee; spesso è ospite in eventi e manifestazioni di carattere artistico e di design. Alcuni suoi lavori hanno ricevuto premiazioni, come la Dodo’ per Viabizzuno al LIGHT+BUILDING vincendo il 2°posto presentato al ” The New Italian Design” a Milano e Madrid, Maggio 2007.